sabato 11 settembre 2010

N.2!

Lo trovate in edicola (la settimana prossima).
È il n.2 ricco di cose , di idee, di immagini.
Anche di molte parole, non sempre facili.

Parlare del sesso, del corpo, delle trasformazioni, delle identità NON È facile, infatti.
Noi lo abbiamo fatto spezzettando. Frammenti di testimonianze e di sguardi.
Donne che si fotografano cambiando la propria immagine, uomini che sono trapeziste. Nomi famosi come Claude Cahun e Jean Cocteau.
Corpi truccati, disegnati, colorati, tatuati (da Sena ). Dagli USA all'Africa nera, dal Giappone ai ritocchi virtuali...
Difficile da leggere? Fatevi rapire dagli occhi.
Le immagini di copri diversi, trasformati, di Silvio Cadelo (sua anche la copertina) e le donne oblunghe dipinte di di Andrea Simoncini .
Leggete.
Il racconto (e l'intervista) di Barbara Baraldi . Inquietante.
Le testimonianze di chi si traveste per proprio piacere, perché il sesso è sempre ambiguo, e a volte di più.

Poi i fumetti.
Dave McKean, maestro indiscusso del fumetto, in una storia silenziosa, un corpo a corpo...
Riccardo Mannelli , più sentimentale e morbido.
Mojmir Jezek che dai cuori passa ai miti e alla pittura classica.
Mauro Vecchi  con una storia molto intrigante, sulla ricerca del piacere.
Miguel Angel Martìn dal sorriso acido.

E poi ancora sulle trasformazioni del corpo storie a fumetti di Onze , Darkam e Laura Scarpa.

1 commento:

  1. Ma il numero 3 è uscito?

    Simone de Jenet

    RispondiElimina